Forse la tua strategia non funziona!?

Ludoteche, asili, scuole: si tratta di ambienti promiscui dove è facile contrarre virus e batteri.

Alcuni bambini si ammalano praticamente di continuo.
Da un semplice raffreddore, si passa alla tosse e poi arriva anche la febbre.

E’ corretto rivolgersi al pediatra di famiglia.
Ed è normale conseguenza poi ritrovarsi a far fare al bambino l’aerosol, con cortisonici, somministrare antinfiammatori, antibiotici, antipiretici.

Il bambino intanto trascorre una settimana a casa. Se sei una mamma fortunata, il bambino te lo mantengono i nonni, altrimenti ti tocca non andare a lavoro oppure pagare profumatamente la babysitter.

Tempo 15 giorni e mi racconti che il bambino si è ammalato di nuovo? Non sei l’unica che mi riferisce questo.

Ma magari questa volta provi a sentire il parere di un altro pediatra, a pagamento. E così, altri soldi, altri farmaci, altri giorni a casa per curarsi.

Ogni genitore desidera la salute per il proprio figlio.
Ma qual è la tua strategia per riuscirci?
Somministrare a tuo figlio farmaci 6-7 volte l’anno?

—>E quanto ti costa tutto questo?<—

Per episodi di raffreddamento pensi sia giusto sottoporre il tuo bambino a continui cicli di antibiotici?
Per avere un bambino in salute, forse è arrivato il momento di portare cambiamenti al proprio stile di vita!

 

I pediatri spesso raccomandano “qualcosa” di naturale, come fare un po’ di mare in estate. “…..fare un po’ di mare…..”

Voglio innanzitutto invitarti a riflettere su una cosa.

E’ provato che le persone che VIVONO al mare si ammalano con la stessa frequenza e la stessa probabilità di chi vive altrove, quindi, “fare un po’ di mare”, casomai significa:

  • passeggiare a lungo in riva al mare
  • al mattino
  • molto presto
  • meglio se dopo una burrasca (quando i microelementi si sollevano e sono particolarmente benefici per le vie respiratorie e la ionizzazione negativa dell’aria è particolarmente benefica)

Hai un bambino piccolo, ti ci vedi a passeggiare alle 7:30 ogni giorno in riva al mare per un mese?
Un mese…sì, perché ogni coadiuvante naturale agisce con i suoi tempi, e non in qualche ora –>come pretendiamo dai farmaci.

A parte il sacrificio della levataccia al mattino, dicevamo: occorre farlo per un mese.
Allora analizziamo anche i costi, oltre il sacrificio.
QUANTO COSTA l’affitto di una casa al mare? €2.000, €3.000, €4.000 al mese?
Hai una alternativa? Bene! Fare avanti e dietro (Cassino – Gaeta) in auto? OK.

  1. Ricordati che devi trovarti in riva al mare alle 7:30. VEDI TU!
  2. Costo carburante per un mese
  3. Usura automobile (olio, aria condizionata, ecc.)
  4. Ombrellone, sdraio…per un mese
  5. Qualcosa da mangiare (pasti, o almeno un gelato, un caffè)

Calcolatrice alla mano.
Cerca di mettere su carta questi costi.

Io sono sincera.Un mese al mare non posso permettermelo.
Una settimana,…se va bene 10 giorni.
Di più mi diventa anche stancante.
E comunque il tutto costa tantissimo, non lo farei mai.

Mi dici, “rimango almeno una settimana”…ok! Ma è chiaro che con una settimana non risolvi nulla!
Non possiamo pretendere di avere una assicurazione di benessere per l’autunno-inverno, a queste condizioni.

  • Il clima del mare è benefico —-> MATTINO PRESTO
  • Il clima del mare è benefico —-> MEGLIO DOPO UNA BURRASCA
  • Il clima del mare è benefico—-> MA ALMENO UN MESE DI FILA
    > OGNI GIORNO
    > AL MATTINO PRESTO
    > DOPO UNA BURRASCA

Qualsiasi altra tua personale opzione non ti darà grandi risultati. Punto.
(E infatti ogni autunno-inverno sei lì a gestire i piccoli malesseri del tuo bambino, come sempre, lamentandoti…)
Andare al mare ricarica di energia, vi farà benissimo il sole, la vitamina D della luce solare (di cui comunque tutti abbiamo in teoria carenza eccetto chi vive all’Equatore), vi abbronzerete, vi rilasserete, potrete giocare insieme…
MA
SE stiamo parlando insieme di una strategia per far stare meglio tuo figlio, dovrai essere precisa.

Ripetiamo: un mese, ogni mattino presto, dopo la burrasca, affitto di casa per un mese (o paga il carburante A/R per un mese), paga il lido (ombrellone, sdraio) per un mese, e calcola in più i pasti.
QUANTO TI E’ COSTATO?
SARESTI DISPOSTA DAVVERO A FARLO?
HAI DISPONIBILITA’, SOLDI, TEMPO, VOGLIA E COSTANZA PER AFFRONTARE TUTTO QUESTO?
e LO FARESTI OGNI ANNO? PER DUE, TRE, QUATTRO ANNI DI FILA?

Sono sincera, io una sequenza del genere non l’ho mai neanche messa in considerazione!

Mare sì: ma per i miei figli, senza stress. Giochi sulla sabbia, passeggiate. Sole nelle ore consentite, gelato, relax, pisolini.

bambini mare


Il mio primo figlio è un bambino come tanti e che -come tanti- fin da neonato si ammalava spesso. Troppo spesso. Troppi farmaci, troppe file dal pediatra.

Nulla di serio, ma continui episodi di raffreddamento, tosse grassa, muco, catarro…e sempre quell’apparecchio dell’aerosol pronto in casa, almeno sette mesi l’anno.
Addirittura ha dovuto anche fargli fare punture di penicellina (all’ennesimo episodio della stagione) su indicazione della pediatra e radiografie (!!), per volontà della pediatra, per vedere quanto muco avesse.
Ad un certo punto, con lui ancora piccolo e nato intanto il mio secondo figlio, ho cercato rimedi alternativi che potessero essere validi.
E grazie alle sedute in Grotta fatte con regolarità tutti gli anni delle elementari sono trascorsi senza NEANCHE UNA assenza per “febbre” e posso documentarlo con il registro scolastico!

(QUESTA descritta è la mia esperienza personale, di madre)
Se capita ai miei figli un raffreddore lo superano senza complicazioni, e in tempi brevissimi.
QUINDI
Come puoi riportare anche tu benessere all’organismo tuo e di tuo figlio, in MODO NATURALE?

Ciò che ti propongo è una efficace e valida alternativa.
Che tante mamme ormai considerano parte delle loro abitudini, con soddisfazione.
E oltre ad essere una efficace e valida alternativa, è anche naturale e non presenta controindicazioni, e comunque mai alcun effetto collaterale.
Se ben fatto, potrebbe permetterti di:

  • ridurre drasticamente i costi dei farmaci per patologie semplici e comuni
  • evitare un sacrificato ed improbabile mese di mare affrontato nel modo in cui abbiamo descritto sopra.

UNA ALTERNATIVA C’E’: SEMPLICE QUANTO RESPIRARE

Chiamala così: “Sedute in Grotta”.
Ecco la tua alternativa.

Se non vuoi pagare il prezzo dei sistemi che hai adottato finora, accumulando risultati deludenti, ecco cosa puoi fare:

  • visita il sito http://www.salgemma.eu e scopri il beneficio della frequenza in Grotta
  • contatta Salgemma La Grotta di Sale allo 0776-326009 oppure manda una email a info@salgemma.eu
  • vieni di persona da Salgemma, in via degli eroi, a Cassino (FR)

Esponici il tuo problema, la causa del malessere ripetuto del tuo bambino.
Ti spiegheremo come poter avere la possibilità di ottenere un risultato valido, senza effetti collaterali.

Puoi commentare questo articolo e porre le domande che ora ti vengono in mente.
Avrai la nostra risposta.
Siamo qui per ascoltarti.

SALGEMMA LA GROTTA DI SALE

Le sedute in Grotta rappresentano una metodologia di trattamento naturale: Salgemma non può, e non intende in alcun modo, sostituire l’importante funzione diagnostica e terapeutica della medicina, della psicologia e della psichiatria.

 

breathing
Recupera la profondità del tuo respiro!
Annunci

“Ho fatto un massaggio in Grotta…”

Hai ricevuto un Voucher da Salgemma in questi giorni per un trattamento olistico?
Perfetto!
Questo regalo ti è arrivato nel momento ideale perché hai bisogno di sciogliere la tensione di questo periodo, hai avuto tanti impegni e mai l’occasione di pensare a te stesso.
Forse è la tua prima esperienza o magari conosci bene i trattamenti olistici. In quest’ultimo caso, ti auguriamo di aver avuto già modo di apprezzare i benefici di un massaggio ben fatto.
Il trattamento olistico da Salgemma non è solo “un massaggio ben fatto”. Ogni cellula del tuo corpo avrà modo di rigenerarsi grazie all’aria benefica della Grotta. I minerali che saturano l’aria renderanno la tua pelle ancora più morbida, e avrai un aspetto più sano.
Da Salgemma, in Grotta, potrà essere uno shiatsu a distendere le tue tensioni, oppure un drenante, un californiano, un circolatorio, un decontratturante, un massaggio sportivo, cervicale, lombare o  una riflessologia plantare a darti la rilassatezza o il beneficio fisico che cerchi: il massaggio sarà sempre proposto su misura per te.
Per questo, farai ogni volta un breve colloquio con l’operatrice o il massoterapista prima di iniziare.
La Grotta rende il massaggio speciale, il tempo di un bellissimo sogno.
Durante il massaggio (e dopo di esso) avrai la sensazione che tutto ciò che ti circonda è esattamente ciò che ti mancava.

Un respiro di sollievo, di benessere…il pensiero intimo di trovarti finalmente nel luogo che ti appartiene.

Dopo aver lasciato i tuoi oggetti personali negli armadietti dedicati, ti mancherà poco al tuo ingresso finalmente in Grotta.
Aperta la porta, eccola in tutta la sua bellezza, e il primo passo affonda appena su una distesa di bianchi e lucenti cristalli di sali del Mar Morto, e attorno avrai massi di roccia mineraria, il Sale Rosa Himalayano, che nella quantità di 12 tonnellate rivestono i 50mq di spazio a disposizione.
salgemma grotta massaggio
Grotta di Sale Salgemma

 

Ecco il tuo primo respiro: un respiro “nuovo”, senti subito l’aria leggera, diversa, gradevole. Non c’è umidità, ma solo aria salubre. L’aria è priva di elettromagnetismi, priva di batteri e polveri e ricca di minerali ed oligoelementi, esattamente come quelli che cerchi e che senti quando vai al mare.
Il microclima della Grotta è una nostra esclusiva, e l’aria così carica di ioni benefici non è riproducibile con alcun apparecchio artificiale.
Quando ricevi un massaggio in Grotta, e ormai sei uscito e ti trovi sui divani a scambiare qualche parola con noi durante la degustazione del nostro infuso e cioccolatino di sale, senti già la mancanza di quel suono di sottofondo, di quell’acqua che scendeva dalle cascate, di quell’aria così particolare che nell’insieme avevano reso il tuo massaggio una esperienza straordinaria.
Le cascate…sì, la Grotta presenta due cascate e una torre di raffinazione. Sono lì non solo per rendere la Grotta più bella e scenografica, bensì costituiscono delle naturali fonti di salinità dell’ambiente.
Ininterrottamente dalle pietre laviche scorre l’acqua del Mar Morto, lentamente, delicatamente…finchè la goccia di acqua evapora.
Evaporata, quella goccia d’acqua salina diventa anch’essa “aria” della Grotta, mentre il sale presente in quella medesima goccia cristallizza ai bordi della cascata o dei rami di betulla della torre, creando delle stalattiti e un “effetto neve” che meraviglia allo sguardo.
Nulla potrà interrompere il tuo massaggio. Dovrai solo abbandonarti alla professionista che si dedicherà solo a te per tutta la durata del trattamento.
Il massaggio olistico, eseguito perfino sul cuoio capelluto, ti darà modo di abbandonare ogni pensiero teso che avevi, di lasciar andare rabbia, stanchezza, delusione…..e lasciare che il tuo respiro possa fluire con naturalità, diventare libero e profondo, e che il corpo si abbandoni alla piacevolezza del relax tanto da poter anche capitare di addormentarti.
Una volta arrivato a casa, ti mancherà la Grotta e la sua aria fresca e leggera, il suono dell’acqua che scende dalle cascate, la musica così delicata e quella sensazione di stare talmente bene da dimenticare tutto ciò che era oltre la porta di uscita.
Esci dalla Grotta dopo un massaggio, ti guardi allo specchio e la pelle del tuo viso appare così distesa, rigenerata. Non ti vedevi così da tanto tempo, neanche dopo una notte ristoratrice di sonno.
Il bello è che sono soprattutto le persone che incontri a fartelo notare!
E così, oltre a sentire una nuova energia fluire in te, grazie alla Grotta di Sale Salgemma avrai addosso anche il tuo più bel sorriso!
 
“Ho fatto un massaggio in Grotta………”
Che bello poterlo dire!

Ti aspettiamo!
Fai compilare anche tu un Voucher per chi ami, o prenota per te un massaggio in Grotta.
(I nostri voucher hanno cambiato look e sono diventati bellissimi, dai un’occhiata: —>https://www.facebook.com/grottadisale.salgemma/posts/1074060239306392)
Mandaci un messaggio anche via Whatsapp al 328-2710655, specificando nome cognome e giorno di preferenza: ti comunicheremo il primo orario libero.

 

Noi prima di tutto ti ascoltiamo.

A noi di Salgemma interessa sempre ascoltare il motivo per cui decidi di iniziare un ciclo di sedute in Grotta. Per noi è importante conoscere la tua storia, il tuo problema, quello che è stato il tuo approccio al tuo problema fino ad oggi, se hai conseguito dei risultati soddisfacenti finora e conoscere gli effetti collaterali che hai dovuto sopportare.

Se non hai mai fatto un ciclo di sedute in Grotta, ti consigliamo di leggere intanto alcuni feedback selezionati di nostri clienti. Auguriamo che siano motivanti per aiutarti ad avere fiducia nella Grotta.

MA, ATTENZIONE: La Grotta NON è una “pillola”, e non te la cavi come fosse un farmaco da prendere a stomaco vuoto guardando l’orologio e pretendendo il risultato subito.

Noi ti chiediamo, come consiglio, la frequenza regolare in Grotta. Un ciclo da 10 sedute (ma abbiamo pacchetti anche da 5), preferibilmente due/tre volte a settimana.

Nessun effetto collaterale.


“Ho conosciuto Salgemma grazie alla indicazione del Pediatra.
Ritengo le sedute migliorino il benessere e la salute della mia famiglia, non per nulla siamo clienti affezionati!
E poi ai bambini piace molto la Grotta: venire lì è anche un divertimento.”

Maria C. – cliente Salgemma


“Consiglio la frequenza in Grotta, il personale è cortese, l’ambiente accogliente.
E’ il luogo giusto per prendersi cura di se stessi in modo naturale”

Milena Pagliari – cliente Salgemma


“Mio figlio soffre di allergie agli acari, alle graminacee: spesso si ammala di bronchiti allergiche e deve fare cicli di Bentelan o nei casi più complessi la cura con l’antibiotico.

Incuriosita dalla Grotta ho deciso di provare un ciclo di sedute e faccio regolarmente due cicli di 5 sedute almeno due volte l’anno.
Sono contenta dei risultati: mio figlio non ha avuto negli ultimi anni episodi di bronchiti allergiche.
Da quando è nata la sorellina, andiamo in tre in Grotta!
Consiglierei tranquillamente la Grotta a tutti, vengo da tre anni e mi trovo benissimo.
Il personale è accogliente e riguardo alla gestione delle sedute posso dire che è tutto perfetto”.

Antonella Tagliaferri, cliente Salgemma


“Ritorneremo.
Per me ma soprattutto per la mia Aurora la Grotta è stata miracolosamente salutare”

Roberta Stagno – cliente Salgemma


“Grazie al consiglio di amici ho conosciuto Salgemma. Mio figlio ha un problema serio di accumulo di catarro a livello polmonare. Abbiamo finito un ciclo di 10 sedute, frequentando con regolarità.
Il bambino è sottoposto a continui controlli da parte di uno specialista di Roma.
Il medico ha riscontrato ottimi risultati: muco e catarro oggettivamente sciolti e situazione migliorata.
Abbiamo iniziato un nuovo ciclo di sedute. Io e mia moglie siamo entusiasti dei risultati. Senza alcun dubbio consiglio anche ad altri la frequenza in Grotta, la considero utile.Per quanto concerne Salgemma, l’accoglienza, la disponibilità del personale, dico che è tutto eccellente.”Tullio Vettraino, cliente Salgemma

Ho provato ad andare da Salgemma per curiosità poi ho riscontrato benessere.
Andare alle sedute in Grotta migliora il benessere del mio nipotino Leonardo ma anche il mio.”

Emilia Ferraro – cliente Salgemma


“Ho provato la Grotta Salgemma grazie alla pubblicità per Radio.
Dopo le prime sedute ho sentito benefici nella respirazione e ho deciso di continuare facendo dei carnet da 10 sedute portando anche la mia famiglia.
Ritengo sia utile per la salute della mia famiglia: ho iniziato a portare la mia bimba in Grotta a 3 mesi e nel primo anno di vita grazie a sedute regolari non si è ammalata nemmeno una volta.
Quindi penso sia molto utile.”

Chiara Bet – cliente Salgemma


“Non potendo andare al mare, la frequenza in Grotta è stata molto utile per i miei bambini.
Soffrivano di continuo di raffreddori che poi sfociavano nel solito uso dell’antibiotico.
Volevo provare e vedere se poteva essere utile.
Ho seguito i consigli dati e i risultati hanno superato le mie aspettative.
E’ stato utile come prevenzione e se capita un raffreddamento i tempi di ripresa sono decisamente più rapidi.
Consiglio di provare, alla mia famiglia la Grotta è stata utile.”
Carla B – cliente Salgemma

“Ho scelto la Grotta Salgemma per affrontare un disturbo respiratorio della mia primogenita. Siamo entrati in Grotta che Sara aveva poco piu’ di 3 anni, ora ne ha 8.
Poi con noi anche la sorellina più piccola sin dai primi mesi di vita, accolta in Grotta inizialmente con di un porta enfant dedicato. Insieme abbiamo unito benessere e gioco!
Ritengo che la Grotta migliori lo stato di salute delle bambine che in Grotta respirano “aria sana” ed io in qualità di accompagnatrice (ma in molte occasioni anche i nonni accompagnatori) sto bene perchè l’atmosfera di relax mi regala 45 minuti di stacco dalla frenesia quotidiana.
A casa cerco di ricreare la piacevole atmosfera della Grotta con le Lampade di Sale.
Ne abbiamo una in ogni stanza da letto, così miglioriamo l’aria che respiriamo”.
Lavinia della Corte – cliente Salgemma

“Ho conosciuto Salgemma parlando con altri genitori ma il consiglio vero e proprio di andare è arrivato dall’Otorino.
Mio figlio oltre che soffrire di frequenti malanni stagionali soffre di Otite ricorrente.
Abbiamo fatto tre cicli di sedute in Grotta uno di seguito all’altro, cercando di mantenere la regolarità degli appuntamenti.
Io e mia moglie siamo molto contenti dei risultati: il nostro bambino supera più velocemente le sue problematiche e sta meglio. Lo trovo utile come prevenzione soprattutto.Da Salgemma ci troviamo benissimo, l’accoglienza, il personale, la Grotta, tutto.”Gabriele D’aviero – cliente Salgemma

“Mio figlio nei primi tre anni di vita si è ammalato troppe volte di raffreddori e tosse. Ha fatto anche punture e cicli di antibiotici per sciogliere il catarro.
La mia pediatra non ha espresso un parere sulla Grotta quando le ho chiesto un consiglio.
Comunque da Salgemma mi è stato spiegato che mal che andava non avrei avuto peggioramenti.

E di testa mia ho provato, ero stanca di vedere mio figlio sempre malato.
Mi è stato tutto spiegato per bene, e ho fatto un ciclo di sedute che poi ho deciso di ripetere due volte durante l’anno.
Mio figlio capita ancora che si ammala, ma la verità è che non è più stato al punto di dover stare a casa a causa di febbri da malattie di raffreddamento.
Quindi, il miglioramento è stato per noi notevole.
Sì, la consiglio anche ad altri quando mi chiedono.
Le sedute sono efficaci con noi e in più in Grotta mio figlio si diverte.”Maria Miele – cliente Salgemma

“Grazie alla Grotta ho trascorso l’autunno e l’inverno 2015/2016 LIBERA DALLA SINUSITE. Sono venuta per diversi mesi due volte a settimana in Grotta e quest’anno NON ho preso antibiotici (o altri farmaci cui ero normalmente costretta) e che NON ho avuto quel senso insopportabile di oppressione al viso che è tipico del mio problema.Con Salgemma ho migliorato la qualità della mia vita, oggettivamente. Risultato OTTIMO!”

Cinzia D’Agostino – cliente Salgemma

“Con l’arrivo dell’autunno arrivano i primi malanni stagionali,soprattutto per la mia piccolina di 3 anni. Per curiosità e un po’ scettica, dopo essermi documentata sul web dei benefici e degli effetti del sale, ho deciso di provare la grotta di sale “Salgemma”.

La prima seduta è andata molto bene, ho trovato personale accogliente e professionale che mi ha messo subito a mio agio.Le persone in grotta vengono fatte accomodare su sdraio molto comode e confortevoli all’interno di un’ambiente insonorizzato che ispira a primo impatto un’immediata sensazione di relax, per i più piccolini giochi come secchiello e paletta ricreano l’habitat marino e allo stesso tempo evitano che si annoino,il trattamento è quello dei migliori centri benessere con tanto di infusi naturali da bere in tranquillità al termine della seduta.

Frequentando la grotta con appuntamenti regolari settimanali ho riscontrato su me stessa e su mia figlia che il senso di pesantezza dovuto alle vie respiratore intasate svaniva molto più velocemente.

Il trattamento a base di sale e le proprietà mucolitiche di quest’ultimo non sostituiscono le terapie farmacologiche ma sono dei validi alleati per sconfiggere patologie respiratorie e non solo. Consigliatissimo ! “

Celeste Ventre – cliente Salgemma

 

—>Non dire di nuovo:

 “non so più che fare per aiutare mio figlio”.
C’è la Grotta Salgemma.
Approvata da chi l’ha PROVATA.

Noi vediamo tanti bambini conseguire miglioramenti. Ed adulti provare sollievo da diverse patologie (tosse, asma, allergie, sinusite…).

Non è un farmaco, ma non aspettatevi MAGIE!                   

La Grotta ha un microclima salino esclusivo, benefico per tutto l’albero respiratorio. Fa in modo di prenotare sedute a breve distanza una dall’altra e di seguire i nostri consigli in Grotta.
  • non improvvisare frequenze “spot”.
    La Grotta in questo caso sarà profondamente rilassante. Darà benessere, sarà un forte antistress, migliorerà la qualità del sonno della notte stessa ma è inverosimile che possa essere risolitiva se avete un problema respiratorio. In questo caso, occorre organizzare almeno un ciclo completo.
  • non uscire dalla Grotta prima del termine della seduta.
    La seduta dura 45 minuti: questo è il tempo “minimo” affinché le vie respiratorie siano stimolate a reagire e dare quell’effetto mucolitico, antibatterico e antinfiammatorio (naturali) che cerchiamo.
    Rimanete in Grotta finchè non siamo noi a invitarvi ad uscire.
    Godete della sua aria, della sua musica ed atmosfera più che potete!

Salgemma la Grotta di Sale – Cassino (FR)

0776 326009   328 2710655   http://www.salgemma.eu

 

Le sedute in Grotta rappresentano una metodologia di trattamento naturale: Salgemma non può, e non intende in alcun modo, sostituire l’importante funzione diagnostica e terapeutica della medicina, della psicologia e della psichiatria.